SHORT BREAD

Tipico biscotto scozzese, lo Short Bread ha la caratteristica di avere molto burro nel suo impasto, e da qui il nome short che vuol dire “friabile”.

short bread

Questi biscotti vengono fatti in tre forme diverse: come biscottone gigante rotondo da dividere a spicchi, come barrette rettangolari oppure rotondi e piccoli. A te la scelta. Io li ho fatti rettangolari e li ho decorati con dei fiocchi per farti vedere come potresti confezionarli per un dolce regalo.

Ingredienti: – 350 gr di farina debole (W160/190) – 210 gr di burro (usa quello salato, esalta i dolci) – 140 gr di zucchero – 1 pizzico di sale – 2 cc di latte (o rum)

Metti tutti gli ingredienti nella planetaria e lavorali con la foglia. Se il tuo impasto risulta un duro aggiungi un pò di latte o di rum (per un sapore più deciso, lo preferisco). Una volta ottenuto il panetto ponilo in frigo a riposare per un’ora.

Stendi la tua frolla direttamente su una teglia rettangolare; metti sotto della carta forno e aiutati con le dita per farla spessa circa 1 cm. Inforna a 160° per 50 minuti. Una volta che il biscotto risulta tiepido taglialo a rettangoli come in foto.

Oppure puoi stendere l’impasto alto sempre 1 cm e coppallo con una formina tonda. Oppure fai ora le strisce rettangolari. La cottura, in questo caso sarà di 30 minuti sempre a 160°.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: