FAGOTTINO INSAPORITORE

Ma quante volte hai messo nel sugo, nel brodo oppure nel ragù gli odori e questi si sono rotti durante la cottura finendo mecsolati agli ingredienti principali?!! Specialmente il rosmarino che con i suoi aghetti ti finiscono in bocca e mangiare il ragù diventa alquanto spiacevole…e magari il ragù stavolta ti era venuto proprio buono!!

Bene…ora ti insegno questo piccolo trucco che ti risolverà il problema senza stare a comprare quei piccoli contenitori di plastica nei quali dobbiamo inserire i nostri odori.

Ingredienti:
– 2 foglie di porro, quelle verde scuro che di solito butti via
– rosmarino
– salvia
– alloro
– aggiungi te quello che vuoi…timo, prezzemolo, origano, maggiorana ecc…
– un pezzetto di spago

In foto ho messo gli odori che mi servivano per fare il ragù, quelli che di solito adopero ed ho in giardino.

Inserisci dentro ad una delle foglie di porro gli odori e con l’altra foglia crea un fagotto in modo che le spezie rimangano tutte all’interno e lega tutto con lo spago. Proprio come nella foto qui sotto.

Ed ora puoi usarlo per insaporire tutte le tue ricette…..

Profumo di timo, salvia e rosmarino sulle dita e che la primavera abbia inizio
(iBlulady, Twitter)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: